Sismicità Aprile 2011 PDF Stampa E-mail
Share


 

La sismicità del mese di aprile ha visto un leggero incremento, rispetto a marzo, della magnitudo media, in considerazione dei due eventi di M 3.9 registrati a largo di Palermo e del Gargano.

 

 

 

 

La microsmicità invece ha continuato ad essere costante, almeno quantitativamente, nella fascia appenninica compresa tra Umbria, Marche, Lazio ed Abruzzo, mentre si è assistito ad un deciso decremento nell'aquilano.

 

 

 

Interessate ad alcuni sciami di breve durata e magnitudo modesta, le zone di Tagliacozzo-Avezzano,  Barcellona Pozzo di Gotto (Me) ed appennino parmense.

Da segnalare infine la sequenza verificatasi a largo dell'isola di Malta con un picco di M 4.1

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto i cookies da questo sito.