Evento Pianura Padana. Stampa

Alle ore 20.30 del 17/07/2011 registrato forte evento sismico di M 4.7 localizzato tra Ferrara e Verona.

I comuni più vicini all'epicentro sono: Castelmassa, Sermide, Castelnuovo Bariano, Bergantino, sulla sponda sinistra del Po.

Il sisma, preceduto da un foreshock di M3.1 alle 20.22, è stato avvertito in molte zone dell'Italia centro settentrionale tra cui Milano, Bologna, Verona, Bergamo, Como, Trento, Trieste, Firenze, Rimini, Viareggio, La Spezia.

Al momento non si segnalano danni alle strutture. Per motivi precauzionali è stata brevemente interrotta la circolazione sulla ferrovia Bologna-Verona onde consentire i dovuti accertamenti.

Storicamente nell'area interessata non sono stati censiti terremoti di simile energia.

Il meccanismo tettonico che ha generato l'evento è di tipo compressivo (thrust) con direzione est-ovest.

Repliche alle ore 20.38 di M 2.8 ed alle ore 21.22 di M 2.3

27 LUGLIO: ALLE ORE 03.13 EVENTO PARI A M 3.08 - ore 03.21 M 2.1 ore 10.37 M 2.22

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto i cookies da questo sito.