NUOVE STAZIONI I.E.S.N. Stampa

Dal 1 luglio 2012 sono state attivate cinque nuove stazioni di rilevamento sismico.

 

* Barcellona Pozzo di Gotto (prov. Messina, cod. internaz. SBPG) - 38.1422°N   -  015.2048°E  60 mt slm

* Sgonico (prov. Trieste, cod. internaz. FSGC) - 45.7100°N  - 013.7640°E  - 274 mt slm

* Terni città (codice internazionale UTRN)  -  42.5939°N  -  12.6845°E  -  396 mt slm

* Cavaglià (prov. Biella, cod. internazionale PSMN)  - 45.402515°N  - 8.085702°E  - 285 mt slm

* Montevergine (prov. Avellino. cod. internazionale CMVG) - 40.9373°N - 014.7419°E - 1263 mt slm


Tutte  le stazioni sono dotate di sensori a corto periodo, collegate permanentemente via tci/ip internet al Centro Elaborazione Dati e concorrono al nuovo sistema di acquisizione e localizzazione rapida con software Seiscomp3.

Sono altresì state riattivate le stazioni di Prato (Po), Castelsaraceno (Pz), Fardella (Pz), ferme da circa due mesi per manutenzione tecnica.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto i cookies da questo sito.