SEQUENZA IN PROVINCIA DI FIRENZE PDF Stampa E-mail
Share

Dal 19 dicembre 2014 si è attivata una sequenza sismica, nella zona del Chianti, in provincia di Firenze.

Sono stati registrati fino ad 'ora circa 280 eventi, localizzati tra i comuni di Greve in Chianti, Mercatale e San Casciano in Val di Pesa.

Al momento, le maggiori magnitudo sono state raggiunte alle ore (utc) 00.09 M 3.53, 09.39 M 3.80, 10.28 Mw 4.3, 10.33 M 3, 12.09 M 3.26. 13.21 M 3.08, 18.37 M 3.43, 22.38 M 3.0,  >>>20 dicembre,  04.07 M 3.55, 04.09 M 3.0, 04.56 M 3.12,

Le tre più forti scosse sono state nettamente avvertite in tutto il circondario di Firenze e nelle province di Siena, Arezzo e Pisa.

Non si segnalano particolari danni a persone o cose, anche se, per precauzione, molte scuole hanno interrotto le lezioni degli studenti.

La fonte sismogenetica individuata è una struttura di tipo trascorrente (laterale) orientata all'incirca nnw/sse e le profondità ipocentrali sono comprese nel range 6-10 km.

Sede di bassa sismicità, la zona, storicamente, non annovera alcun evento particolarmente forte.


E' bene chiarire, a scanso delle notizie circolate nelle ultime ore soprattutto nel Web, che l'odierno episodio sismico nulla ha a che  vedere con il noto e rilevante terremoto che colpì Firenze nel 1895, attribuibile invece ad una sorgente sismica situata a nord della città e men che meno con altri, del secolo successivo, avvenuti nel Mugello

 





 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto i cookies da questo sito.