Prevenzione - Durante un Terremoto PDF Stampa E-mail
Share

Cosa fare DURANTE un terremoto.


INNANZI TUTTO CERCATE DI RESTARE CALMI.

 

Rassicurate coloro che vi sono vicini e valutate attentamente le conseguenze degli atti e delle iniziative che intendete assumere;

 

  • SE VI TROVATE ALL’INTERNO di una casa non uscite. Rifugiatevi sotto una sedia o un tavolo, in un angolo della stanza o sotto l’architrave di una porta;

  • SE VI TROVATE ALL’ESTERNO, affrettatevi in un’area aperta, lontano da alberi, ponti, edifici, recinti in muratura e linee elettriche sospese;
  • SE VI TROVATE ALL’INTERNO di un grande edificio o di un condominio, state lontano dalle finestre o dai muri esterni. Rifugiatevi sotto un tavolo. Non usate gli ascensori;

  • SE VI TROVATE SU UNA SPIAGGIA O NELL’IMMEDIATA VICINANZA DEL MARE allontanatevi subito verso l’interno. Alla scossa tellurica potrebbero seguire ondate di maremoto;
  • SE STATE GUIDANDO, accostate ai bordi della strada e fermatevi. Evitate di sostare in prossimità di ponti, sopra passaggi e linee elettriche sospese. Restate all’interno della vostra auto e non uscite fino a quando la scossa tellurica non sarà cessata;
  • SE VI TROVATE IN UN POSTO PUBBLICO AFFOLLATO non precipitatevi a spingere verso l’uscita. Restate dove siete, accovacciatevi e proteggete la testa con le vostre mani e le vostre braccia.
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto i cookies da questo sito.