EVENTO MARSICA 9 e 13 GENNAIO Stampa

Alle ore 19.55 di oggi 13 gennaio 2011 si è verificato un nuovo evento sismico di magnitudo 3.4 localizzato come il precedente del 9 gennaio (M 4) tra i comuni di Magliano de' Marsi, Rosciolo de' Marsi e Massa d'Albe. Anche questo evento è stato nettamente avvertito dalla popolazione della conca del Fucino e zone limitrofe.

La sequenza fino a questo momento è stata contraddistinta da una diffusa ma debole microsimicità strumentale (max M 1.9) con epicentri in un ristretto "cluster" poco a nordest di Magliano de' Marsi. Gli ipocentri sono concentrati tra gli 8 ed i 10 km di profondità

La struttura sismogenetica è da individuarsi in un segmento della faglia "del Velino" che storicamente ha dato origine al trerremoto di M 5.6 del 24 febbaraio 1904.Ricordiamo inoltre il grande terremoto del Fucino del 13 gennaio 1915  M 7 che però appartiene ad una struttura diversa

In questa immagine è illustrata la sorgente sismogenetica.
Trattasi di una faglia 'normale' estensiva, appenninica, con orientamento nord-ovest/ sud-est

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto i cookies da questo sito.